Blog: http://danielacondemi.ilcannocchiale.it

Alemanno svegliati

ROMA: LAV, BLOCCATI FONDI PER SOSTENERE ANIMALI OSPITATI IN STRUTTURE COMUNALI. LEGA ANTIVIVISEZIONE SOLLECITA MISURE URGENTI
Roma, 1 lug.- (Adnkronos) - La Lega Antivivisezione di Roma è stata informata recentemente che il Comune di Roma avrebbe bloccato l'erogazione dei fondi normalmente versati alle Associazioni che gestiscono, in convenzione, le strutture del Comune adibite ad ospitare migliaia di sfortunati animali'. Lo afferma la Lav in un comunicato.
'Il blocco dell'erogazione di questi fondi, elargiti da diversi anni dal Comune ad alcune associazioni animaliste, composte in gran parte da personale completamente volontario- spiega Bruno Ceravolo, Responsabile Provinciale della Lav di Roma- per sostenere migliaia di sfortunati cani e gatti di proprieta' del Comune di Roma, rischia di compromettere seriamente le condizioni di salute di tanti animali trovatelli, ospitati e curati nelle strutture in attesa di un futuro piu' fortunato, e di rallentare fortemente l'attivita' delle associazioni impegnate nel monitoraggio del territorio. Sollecitiamo il Sindaco, Gianni Alemanno, l'Assessore all'Ambiente, Fabio De Lillo, ed il Direttore del X Dipartimento del Comune di Roma, Bruno Cignini, ad impegnarsi per una rapida e positiva soluzione della triste vicenda - continua Ceravolo- Riteniamo che la situazione di difficoltà economica che attanaglia il Comune di Roma non debba mai ed in nessun modo ricadere sulla pelle dei piu' deboli ed indifesi della societa', 'ruolo' rappresentato in questo caso dagli animali'.
Lav di Roma auspica infine 'un'immediata soluzione positiva dell'annosa vicenda, e sollecita l'Amministrazione Comunale ad impegnarsi prontamente per sbloccare l'erogazione dei fondi necessari al sostentamento di migliaia di sfortunati animali, bisognosi di cibo, ma anche di cure mediche, farmaci e del sostegno dei volontari animalisti'.

(Zla/Zn/Adnkronos) 01-LUG-08 12:56

Pubblicato il 1/7/2008 alle 20.20 nella rubrica Sarò anche la loro voce.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web