Blog: http://danielacondemi.ilcannocchiale.it

La mamma dei cretini è sempre incinta


Nel ghetto di Roma, zona dove per tradizione vive parte della comunità ebraica della città, durante la notte dei festeggiamenti per la vittoria ai Mondiali dei teppisti disegnano numerose svastiche sui muri.

Svastiche e pallone. In questo caso non vi sono pericoli di un decremento demografico. Anzi.

Pubblicato il 12/7/2006 alle 11.12 nella rubrica Scontri culturali.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web